peeling grottaglie

Categoria:

Viso e Corpo

trattamenti medicina estetica viso
trattamenti medicina estetica corpo
Torna ai trattamenti

Cos’è il trattamento peeling

Il peeling (dall’inglese to peel che significa spellare), è una metodica che ha come finalità quella di migliorare e levigare l’aspetto della pelle. Il peeling chimico è una forma accelerata di esfoliazione che avviene attraverso l’applicazione di una sostanza chimica, sostanzialmente acidi, utilizzati soli (acido glicolico, mandelico, salicilico, retinoico, tricloracetico ecc.) o in combinazione (Jessner, Yellow Peel ecc.) ad opportune concentrazioni e modalità tecniche secondo il problema da trattare.

Per chi è indicato il peeling

Il trattamento di medicina estetica denominato Peeling è particolarmente indicato nei casi di patologie della cute quali: Cheratosi e invecchiamento cutaneo, Cicatrici da acne, Smagliature, Rosacea, Discromie, Acne, Dermatite seborroica.

Come si svolge il trattamento peeling

Il medico fa una valutazione della pelle, del tipo di pelle e dei problemi e decide il tipo di acido e sostanze da utilizzare, le loro concentrazioni e applicazioni secondo il problema. Lo scopo è quello di creare una esfoliazione controllata della pelle e donarle lucentezza, uniformità del colore, idratazione, togliere opacità ad una pelle spenta, ridurre le fini rugosità e imperfezioni tipo le macchie, imperfezioni da acne ecc. Può essere effettuato sulla pelle di tutto il corpo in particolare del viso, collo, décolleté, mani, gambe. Il tempo dell’applicazione dell’acido che verrà utilizzato è variabile a seconda del tipo di pelle del paziente.
Il fastidio provocato durante il trattamento è una lieve sensazione di pizzicore diffuso della zona trattata per qualche minuto.
La desquamazione, compare dopo 3 giorni circa e dura 5-7 giorni.

POST TRATTAMENTO:

  • Costi indicativi: 120/150 euro IVA esclusa

  • Durata: 15 minuti

  • Anestesia: Nessuna

  • Tempi di recupero: 3/7 giorni

Torna ai trattamenti